Thursday, March 30, 2017

1959: già in atto la guerra santa Evoluzionista contro il Creazionismo

>


"............La soppressione della critica dell'evoluzione non è un fenomeno recente. Nella sua prefazione dell'edizione di Origine delle Specie del 1959 (100 ° anniversario) , il professor W.R. Thompson, FRS, ha messo in dettaglio le carenze della teoria dell'evoluzione, e poi ha commentato:

    “E 'quindi giusto e doveroso attirare l'attenzione del pubblico non scientifico sui disaccordi circa l'evoluzione. Ma alcune recenti osservazioni degli evoluzionisti indicano che [costoro] pensano che questo sia irragionevole. Questa situazione, in cui gli uomini scientifici si raduno per la difesa di una dottrina che non sono in grado di definire, tanto meno dimostrare con rigore scientifico, cercando di mantenere il suo credito con il pubblico mediante la soppressione di critiche e l'eliminazione delle difficoltà, è anormale e indesiderabile nella scienza."

Strage degli Dissidenti [
Slaughter of the Dissidents] fornisce un rapporto dettagliato sugli sforzi dell'establishment educativo per proteggere la teoria evolutiva ed il naturalismo filosofico dalla valutazione critica. Esso descrive la soppressione delle opinioni critiche, e la vittimizzazione degli insegnanti dissenzienti e alunni delle scuole, e gli studenti e docenti nelle università. Il rapporto è in gran parte limitato alla situazione negli Stati Uniti. L'autore usa il termine “Darwin Doubter” per descrivere le vittime, e per comodità io seguirò il suo utilizzo."


Tratto da:

If you can’t beat them, ban them
[
Se non puoi batterli, vietali]
A review of Slaughter of the Dissidents by Jerry Bergman
Leafcutter Press, Southworth, WA, 2008

http://creation.com/slaughter-of-the-dissidents
-----------------------------------

Wednesday, March 29, 2017

Radiodatazioni: un mito (è il caso di dire) veramente "decaduto"!

>


Immagine sopra - "milllliaaardi di anni fa!"; e la leggenda continua. L'uomo istintivamente cerca di allungare i tempi. Non potendo riempire con tutta la sua immaginazione questo pianeta [5E il Signore, veggendo che la malvagità degli uomini era grande in terra; e che tutte le immaginazioni de’ pensieri del cuor loro non erano altro che male in ogni tempo - Genesi cap. 6, GDB], ne cerca altri, e non può fare a meno di moltiplicarli non solo nello spazio, ma soprattutto nel tempo. Chi non ha bisogno di tempo, alzi la mano! Il Marxismo, considerando se stesso una ulteriore evoluzione dell'evoluzionismo di Darwin (per ammissione di Marx ed Engels stessi!), non può prescindere dai milioni di anni. Viceversa Adolf Hitler dovette sparare centinaia di migliaia di anni indietro la storia della civiltà, nel tentativo di scalzare la storia della Bibbia e negarla attraverso le sue razze Ariane "antichissime", che male rientravano nei seimila anni biblici. "Datemi un miliardo di anni e vi popolerò l'universo di Alieni!", dicono oggi con orgoglio coloro che pavoneggiano una presunta una intelligenza superiore alla media, soltanto perchè caduti nel facile fascino di molti siti cospirazionisti che pretendono di aver "debunkizzato" la Bibbia. Oggi, se non ti riempi la bocca ed i pensieri con almeno qualche milione di anni, sei un perfetto nessuno: 20 Perchè le cose invisibili di lui dalla creazione del mondo si vedono chiaramente, comprendendosi dalle cose che sono fatte, anche la sua eterna potenza e divinità; in modo che essi sono inescusabili:- Romani cap. 1, KJV [uso la traduzione dalla KJV quando la GDB presenta inaffidabilità. Comunque rimane la migliore traduzione in Italiano.]
Immagine ripresa dal sito wikipedia:
https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/f/f9/4%2C030%2C000%2C000_Years_Acasta_Gneiss.jpg/726px-4%2C030%2C000%2C000_Years_Acasta_Gneiss.jpg

La North Carolina State University ha recentemente condotto una ricerca che rivela una “svista in una tecnica di datazione ai radioisotopi usata fino ad oggi per datare tutto, da meteoriti a campioni geologici”, il che significa che “gli scienziati hanno probabilmente sovrastimato le età di molti campioni.” Questa ricerca è stata effettuata nel Dipartimento di Ingegneria Nucleare presso l'Università dal Professore associato Robert Hayes e un rapporto pubblicato sulla rivista Nuclear Technology. 1

Acclamare che un difetto fondamentale è stato trovato nella metodologia
datazione a radioisotopi , sul quale si fonda l'edificio dei milioni-di-anni di tutta la moderna geologia secolare, è davvero straordinario. Una tale rivendicazione straordinaria richiede prove straordinarie per supportarla, e poiché questo è un argomento complicato, richiede alcune spiegazioni preliminari in modo che i dettagli di questa affermazione e le prove per essa possano venire facilmente compresi.



(.........)

 Hayes concluse di aver dimostrato che l'approccio più semplice per rimuovere gli effetti della diffusione di massa a stato solido che si sarebbero verificati, sarebbe stato non utilizzare rapporti isotopici nella datazione dei campioni. In altre parole, la tecnica di datazione isocrona è difettosa e fuorviante, in modo tale che devono essere considerati soloi modelli di età. Tuttavia, è già ben consolidato che i modelli di età per un'unità di roccia, essendo basati come sono su singoli campioni, di solito sono sostanzialmente dispersi e quindi sono quasi del tutto inaffidabili. Quindi, senza che la datazione isocrona sia più affidabile come si riteneva in passato, tutti gli sforzi per utilizzare radioisotopi per datare le rocce sono altamente fuorviante e discutibili.


(.......)

ConclusioneQuesta scoperta e la recente presentazione del differenziale di diffusione dell'isotopo quale un difetto fondamentale nella datazione a  radioisotopo isocrono, non è che un altro “chiodo nella bara” di questi metodi di datazione a radioisotopi. Se la diffusione differenziale di isotopi si verifica nelle rocce e minerali che li contengono in modo che gli schemi dei loro rapporti isotopici analizzati producono linee rette indistinguibile dagli isocroni, allora non possiamo mai essere sicuri che i veri isocroni sono stati ottenuti e che le età datate a isocroni siano quindi corrette.
(..............) 
 Inoltre, se non possiamo essere certi sulle concentrazioni degli isotopi iniziali nella roccia quando si sono formati (cioè, le condizioni di partenza) e non possiamo essere sicuri che i tassi di decadimento siano rimasti costanti sin da quando le rocce si sono formate, allora questi “orologi” a decadimento  a radioisotopi semplicemente non possono essere utilizzato per darci modo affidabile le età assolute per le rocce.

Originale su:

Key Flaw Found in Radioisotope Isochron Dating
by Dr. Andrew A. Snelling on March 27, 2017

https://answersingenesis.org/geology/radiometric-dating/key-flaw-found-radioisotope-isochron-dating/


Citazione: ".......Pertanto, senza conoscere con precisione le mezze vite di decadimento di 87Rb, 176Lu, 187Re, 147Sm, 40K, 238U e 235U , le età dei radioisotopi Rb-Sr, Lu-Hf, Re-Os, Sm-Nd, K-Ar, Ar-Ar, e U  -PB non possono essere determinate con precisione o essere considerate età assolute. Così, tutta la datazione a Rb-Sr, Lu-Hf, Re-Os, Sm-Nd, K-Ar, Ar-Ar, e U-Pb non può essere utilizzata al fine di respingere i tempi creazionisti della giovane Terra, in particolare per quanto riguarda le metodologie correnti di datazione a radioisotopi sono nella migliore delle ipotesi basate su estrapolanzioni di misurazioni e osservazioni attuali [proiettate] in una storia per il cosmo assunta [a priori, senza possibilità di verifica] basata su tempi profondi [miliardi e milioni di anni] , in contrasto con i dati effettivi del decadimento a radioisotopi, osservabili e sperimentalmente determinati. Peraltro, questa stessa evidenza sperimentale suggerisce che i tassi di decadimento dei radioisotopi sono diminuiti negli ultimi decenni. Ciò è coerente con le diverse linee di prove impeccabili per cui i tassi di decadimento dei radioisotopo sono stati accelerati di cinque ordini di grandezza durante il cataclisma biblico del Diluvio universale lungo un anno, e che dopo quella breve episodio i tassi di decadimento hanno decelerato. Che possiamo ancora  rilevare la decelerazione della velocità di decadimento dei radioisotopi è anche coerente con il  cataclisma globale del Diluvio biblico verificatosi solo 4300 anni fa."

Articolo originale [tecnico]:

Determination of the Decay Constants and Half-Lives of Uranium-238 (238U) and Uranium-235 (235U), and the Implications for U-Pb and Pb-Pb Radioisotope Dating Methodologies
by Dr. Andrew A. Snelling on January 18, 2017

https://answersingenesis.org/geology/radiometric-dating/determination-decay-constants-half-lives-uranium/
---------------------------

Thursday, March 9, 2017

Ken Ham sfida Bill Neye su Evoluzionismo e "L'Uomo Causa dei Cambiamenti Climatici"



Unitevi a noi per lo Show Libero  Nye / Ham Il secondo dibattito

di Ken Ham il 7 marzo 2017


Bill Nye, "The Science Guy" ("Il Ragazzo della Scienza"), sta ottenendo il suo proprio film-Bill Nye: Science Guy. Questo documentario, finanziato attraverso Kickstarter, si suppone che sia "Un film per la scienza. Un film per il cosmo. L'accesso completo, un film esclusivo di Bill Nye". La pagina per l'anteprima della manifestazione lo descrive come,


Bill Nye manda in pensione il suo spettacolo per ragazzi nel tentativo di diventare di  più come il suo tardo professore, l' astronomo Carl Sagan. Sagan sognava di lanciare un veicolo spaziale che potesse rivoluzionare l'esplorazione interplanetaria. Bill si propone di compiere la missione di Sagan, ma viene allontanato [via dal suo progetto] quando è sfidato dagli oppositori dell' evoluzione e cambiamento climatico a difendere il consenso scientifico. Può Bill mostrare al mondo perché le questioni della scienza sono importanti in una cultura sempre più indifferente alle prove?     
Sulla base di tale descrizione, questo non suona come un film per la scienza, è un film per promuovere l'evoluzione e i cambiamenti climatici [provocati] dall'uomo come dato di fatto. Un certo numero di atei noti sono elencati come presenti in questo film - e così vengo io [elencato]! In aggiunta al suo film, Nye avrà anche ancora una volta il suo show televisivo, Bill Nye Salva il Mondo, su Netflix, questa primavera. Anche se non sappiamo per certo, è molto probabile che anche questo spettacolo dedicarà tempo a difendere le idee evolutive e [l'ipotesi] drastica del cambiamento climatico [come] causato dall'uomo.

Proiezione libera di
Il secondo dibattito Nye / Ham

Bill Nye: The Science Guy è in anteprima il 12 marzo 2017. Abbiamo deciso, in risposta a questo film, di avere il nostro documentario-evento . Sarà inoltre possibile vedere Il secondo dibattitoNye / Ham in diretta streaming il 13 marzo 2017, alle 20:00 ET. L'evento sarà trasmesso in streaming attraverso la mia pagina di Facebook e nel canale YouTube di Answers in Genesis. Prima dell'inizio del film, darò una breve introduzione, e farò anche commenti alla fine della proiezione.
------------------------------
Articolo completo su:
https://answersingenesis.org/blogs/ken-ham/2017/03/07/join-us-free-showing-nye-ham-second-debate/

*   *   *
LA PROPAGANDA DEL "CAMBIAMENTO-CLIMATICO-CAUSATO-DALL'UOMO" COME OPPORTUNITA' DI INDOTTRINAMENTO NELLA RELIGIONE DELL'EVOLUZIONISMO E DELL'UOMO-DIO

Oggi il mondo è imbevuto d'orgoglio, in quanto questo l'Evoluzionismo promuove: mancando un Dio Creatore di tutto nella coscienza degli uomini, essi credono che tutto ciò che passa per la loro mente sia legittimo e giusto e realizzabile. Gli effetti vanno dalle cronache triviali del quotiano, violenze, sopraffazioni, raggiri, fino al dibattito infuocato sul Cambiamento Climatico. Credendosi l'uomo un dio, anche nel male egli si attribuisce un potere assoluto sul Creato, negando Dio il Creatore, per mettersi al suo posto nella veste di "colui che ripara una creazione difettosa":


 10E tu, Signore, nel principio fondasti la terra, ed i cieli son opere delle tue mani. 11Essi periranno, ma tu dimori; ed invecchieranno tutti, a guisa di vestimento. Ebrei, c. 1°, GDB
...creazione "difettosa" nella quale l'uomo comprende se stesso, e proclama se stesso essere dio attraverso la menzogna evoluzionista. Se noi affermiamo l'equazione della religione occulta Apice dell'Evoluzione = Uomo, è evidente che quando attribuiamo tali qualità magiche alla materia, grazie all'uso della terminologia filosofica evoluzionista (la natura "apprende", la natura "conosce", la natura "insegna", "la natura "costruisce", la natura "crea e sostiene la vita", ecc.), automaticamente, questi attributi magici vengono assegnati all'Uomo, che diventa così l'impersonificazione della "magica" (fantasticata) natura dell'Evoluzionismo. Solo un pio desiderio, come ben dimostra l'articolo apparso su CMI (Pio desiderio sulle abilità della natura - paganismo ed evoluzione; di Philip Bell) ed accennato in:


Thursday, March 2, 2017 La religione occulta degli evoluzionisti del 21° secolo è il 'caro', 'vecchio' paganesimo. http://spiritosuabocca.blogspot.it/2017/03/la-religione-occulta-degli.html
Purtroppo pochi hanno compreso che la propaganda sull'uomo quale "causa" del Cambiamento Climatico va proprio in questa direzione: permette dei riaffermare la religione occulta dell'uomo-dio, anticamente diffusa sotto le spoglie della concezione religiosa pagana classica. Il paganesimo esalta il creato in offesa del Creatore, nell'allegorica esaltazione degli Angeli Caduti ai quali Satana diede nuovi, falsificati, nomi e carte d'identità: Zeus, Giove, Atena, Semiramis, Isis, Odino, ecc. Insomma il solito circo pagano politeista. Ai tempi delle chiese Apostoliche tutto ciò era già molto chiaro, come dimostra il primo capitolo di Romani :


25 Essi, che hanno mutata la verità di Dio in menzogna, ed hanno adorata e servita la creatura, lasciato il Creatore, che è benedetto in eterno. Amen. Romani, 1°, GDB


In questo modo la dottrina dell'Uomo quale "causa" del Cambiamento Climatico regala alla religione occulta dell'uomo-dio uno stupefancente opportunità d'accesso alle coscienze che rifiutano Dio il Creatore: la sottile insinuazione per la quale noi siamo "capaci di correggere i difetti della natura, cioè della creazione di Dio", tra cui noi stessi. Proprio dall'ossessione (Freudiana mi verrebbe da dire!) con cui si nega la natura quale frutto di un design Divino, cioè di chiamarla con il suo vero nome ovvero Creazione, trasuda la segreta ammissione per cui tutto è stato creato da un design intelligente e divino! E' quindi avverata l'affermazione che non esistono atei, ma soltanto persone che si oppongono a Dio:

21 Perciocchè, avendo conosciuto Iddio, non però l’hanno glorificato, nè ringraziato, come Dio; anzi sono invaniti nei lor ragionamenti, e l’insensato lor cuore è stato intenebrato.  Romani, 1°, GDB
------------------

Saturday, March 4, 2017

No, la terra NON è piatta [video CMI]

>

Immagine sopra: "terra piatta", una fantasia anti-Biblica.


Sempre più spesso oggi si sente parlare della "bufala della terra sferica", del presunto fatto per cui per tutto il Medio Evo non ci fu altro che una continua caccia alle "streghe della terra sferica", quando anche la stessa chiesa Cattolica, impegnata invece a dare la caccia alla Bibbia mediante  crociate contro i Valdesi per proibirne la lettura o possesso, spesso non faceva mistero nell'accettare il modello sferico della terra a spese di quello piatto. La Bibbia assolutamente non insegna che la terra sia piatta, in quanto il famoso 'disco' di Isaia (40:22) è una impressione soggettiva relativa all'osservatore locale che descrive l'onnipotenza di Dio dal proprio punto di vista, di un essere creato e timoroso di Dio, che vede l'Onnipotente regnare su tutto ciò che la sua limitata vista, descrivendo un disco attorno a se, può vedere:



Video sopra:  No, the Earth is NOT flat/No, la terra NON è piatta
URL: https://youtu.be/aKREengTldA



Il mito della terra piatta
da Jonathan Sarfati

(Creation Ministries International)
 

Negli ultimi 200 anni o giù di lì, molti anti-cristiani hanno fatto ricorso a una menzogna volgare (agendo però in coerenza con la loro visione del mondo) 1 : che la Chiesa primitiva e medievale cristiana avrebbe insegnato che la terra fosse piatta. 2

Uno degli esempi recenti più importanti è probabilmente l'uomo più potente del mondo, il presidente degli Stati Uniti Barack Hussein Obama:

     "Lascia che ti dica una cosa. Se alcune di queste persone [sic] erano intorno quando Colombo si preparava a salpare - [risate] - avrebbero dovuto essere stati membri fondatori della Società della Terra Piatta [risate]. Non avrebbero creduto che il mondo era rotondo [applausi]. Abbiamo [già] sentito queste persone in passato. "3
Da quando il presidente Obama sostiene anche l'infanticidio [aborto libero] e il  'matrimonio' gay, 4 che sono chiaramente fuori linea con l'insegnamento biblico, dovrebbe sorprendere il fatto che egli ripeta anche una delle più comuni favole anti-cristiane?......
-------------------------
Continua la lettura su:
http://creation.com/flat-earth-myth
------------------------------------------

È LA GENESI STORIA? [video trailer per documentario isgenesishistory.com]

>
 È GENESI STORIA? è un affascinante nuova visione della prova biblica, storica e scientifica della Creazione e del Diluvio. Imparare da più di una dozzina di scienziati e studiosi su come esplorare il mondo intorno a noi alla luce della Genesi:


Video sopra: Is Genesis History?: Encore Trailer/È Genesis Storia ?: Encore Trailer
[circa a min. 00:48 : "....Il tempo non è una bacchetta magica che risolve tutti i problemi geologici del mondo"]
Fonte: http://isgenesishistory.com/
URL: https://youtu.be/LjVPbjTYgWU

Guardando "E' la Genesi Storia?'
Prove per la creazione> Prove da Scrittura> Dati accurata> accuratezza storica
da Jake Hebert, Ph.D., e Brian Thomas, M.S. *

(Institute for Creation Research)

Giovedi ', 23 febbraio selezionati cinema di tutto il paese hanno presentato una
proiezione  speciale di una sola serata del documentario E' Genesi Storia? 1 Il film è stato presentato dal Dr. Del Tackett, ben noto per il suo ruolo in Focus sulla famiglia della serie di apologetica il Progetto verità. Abbiamo avuto il privilegio di vedere E' Genesi Storia? con una fitta audience della zona di Dallas......
------------------------------
Continua a leggere su:
http://www.icr.org/article/9868

*   *   *

Friday, March 3, 2017
Campo magnetico terrestre e propaganda per la Sodomia della Walt Disney
http://spiritosuabocca.blogspot.it/2017/03/campo-magnetico-terrestre-e-propaganda.html

Thursday, March 2, 2017
La religione occulta degli evoluzionisti del 21° secolo è il 'caro', 'vecchio' paganesimo.
http://spiritosuabocca.blogspot.it/2017/03/la-religione-occulta-degli.html


Sunday, February 19, 2017
Surtsey Sorprende Ancora [video CMIcreationstation]
http://spiritosuabocca.blogspot.it/2017/02/surtsey-sorprende-ancora-video.html 

-------------------------------------

Friday, March 3, 2017

Campo magnetico terrestre e propaganda per la Sodomia della Walt Disney

>
Immagine sopra: Come il campo magnetico della Terra è cambiato. L'intensità non avrebbe potuto essere molto superiore al punto di partenza illustrata, indicando una giovane età [della terra].
URL: http://creation.com/images/creation_mag/vol20/field_decay.gif 


*   *   *
1)
Il campo magnetico della terra : la prova che la terra è giovane
da Jonathan Sarfati
Marzo 1998; aggiornato Agosto 2014

(Creation Ministries International)

La terra ha un campo magnetico che punta in direzione quasi nord-sud con deviazione di solo 11,5 °. Questa è una caratteristica eccellente del design del nostro pianeta: consente la navigazione con bussole, e ci protegge anche da particelle cariche pericolose dal sole. E 'anche la potente prova del fatto che la terra deve essere giovane tanto quanto insegna la Bibbia.

Nel 1970, il professore di fisica e creazionista Dr Thomas Barnes osservò che le misure dal 1835 dimostrano che il campo sta decadendo al 5% per secolo (inoltre misure archeologiche dimostrano che il campo era più forte del 40% nell'anno 1000 AD rispetto ad oggi 2). Barnes, autore di un libro di testo sull'elettromagnetismo ben considerato [
T.G. Barnes, Foundations of Electricity and Magnetism, 3rd ed., El Paso, Texas, 1977.],  ha proposto che il campo magnetico della Terra possa essere stato causato da una corrente elettrica in decomposizione nel nucleo metallico della Terra (vedi nota a margine). Barnes ha calcolato che la corrente non avrebbe potuto  decadere per più di 10.000 anni, altrimenti la sua forza originale sarebbe stata sufficiente a fondere la terra. Così la terra deve essere più giovane di quel [periodo di tempo di 10.000 anni]......

------------------------------------------
Continua la lettura su:
http://creation.com/the-earths-magnetic-field-evidence-that-the-earth-is-young


*   *   *

2)
E tempo di dare il bacio d'addio a Disney?
di Ken Ham e Avery Foley il 3 MARZO 2017
(Answers in Genesis)


L'enfasi sulla omosessualità nella nostra cultura è cresciuta costantemente nel corso degli ultimi anni. I vari film e spettacoli televisivi sono sempre più integrati da scene o caratteri
gay nelle loro produzioni. Quindi non dovrebbe venire come una sorpresa il fatto che la Walt Disney Studios abbia aggiunto l'omosessualità in uno dei loro cartoni animati. Durante una puntata del programma della Disney per bambini XD , Stella contro le forze del male, due uomini e più tardi due donne condividono un bacio durante una canzone. Questo è asseritamente il primo bacio gay in una produzione Disney.....

-----------------------------
Articolo integrale sul sito Answers in Genesis (Risposte secondo la Genesi):
https://answersingenesis.org/family/homosexuality/time-to-kiss-disney-goodbye/

Thursday, March 2, 2017

La religione occulta degli evoluzionisti del 21° secolo è il 'caro', 'vecchio' paganesimo.

>
http://www.icr.org/i/wide/seven_planets_wide.jpg

1) 
Pio desiderio sulle abilità della natura 
- paganismo ed evoluzione 
 di Philip Bell
Pubblicato: 2 marzo 2017 (GMT + 10)

Siamo giustamente colpiti dai grandi progressi compiuti nel campo della scienza, della tecnologia e della medicina. Tuttavia, allo stesso tempo, le culture occidentali hanno ceduto alle secolari influenze umanistiche nell'istruzione, delle arti e dei media; queste realizzazioni umane vengono utilizzate per convincere la gente che il cristianesimo tradizionale è irrilevante. Coloro che proclamano la verità e affermano gli assoluti basati sulla Bibbia, scoprono presto la tirannia delle
cosiddette 'tolleranti'  elites accademiche.2 Dopo tutto  questo è il 21 ° secolo; sicuramente siamo cresciuti ed abbiamp lasciato tutta quella roba religiosa dietro di noi. Ma lo abbiamo fatto [davvero]? 

Paganesimo rianimatoScava appena sotto la superficie e la religione è [ancora] viva e vegeta. Di sicuro, non è l'adorazione dell'unico vero Dio creatore  rivelato nella Bibbia. No, la gente moderna è 'tornata' ad abbracciare gli dèi della propria immaginazione. Ironia della sorte, molte persone con una forte vocazione evolutiva secolare si trovano ora ad abbracciare il paganesimo.......
-------------------------------------
Continua la lettura su:
http://creation.com/wishful-thinking-nature

*   *   *
2)
Come hanno fatto le piante a sopravvivere e disperdersi dopo il Diluvio?
da Ginger Allen il 28 febbraio 2017

Astratto

I creazionisti biblici sono spesso chiesti a proposito della dispersione delle piante e la propagazione in tutto il mondo dopo una devastante alluvione. Quante piante e semi sono stati portati a bordo dell'Arca di Noè? Sono riuscite alcune piante e semi a sopravvivere al diluvio per mezzo del trasporto in cima a stuoie vegetali, o semplicemente galleggianti a lungo? Se sì, come sono stati
questi sopravvissuti in grado di propagarsi o rigenerarsi dopo il Diluvio? Potrebbero alcune piante essere sopravvissute come semi nell'aria o spore? O furono portate ai diversi continenti di tutto il mondo da vettori umani o animali? Lo scopo di questo lavoro è quello di affrontare queste e altre domande per quanto riguarda la sopravvivenza delle piante nel post-Diluvio e la loro dispersione, e prendere in considerazione meccanismi con cui questo può essersi verificato......

--------------------------------------------
Leggi l'articolo su:
https://answersingenesis.org/biology/plants/how-did-plants-survive-and-disperse-after-flood/

*   *   *
3)
Scoperti sette pianeti di dimensioni simili alla Terra
di Frank Sherwin, M.A. *
Prove per la creazione

Gli s
cienziati secolari sono entusiasti della recente individuazione di sette pianeti simili alla Terra per quanto dimensioni nella costellazione dell'Acquario, un sistema solare nelle vicinanze. Secondo il rapporto, tre dei pianeti orbitano una stella madre, chiamata TRAPPIST-1, ad una distanza che permetta all'acqua di esistere sulla loro superficie.1Molti evoluzionisti sono vertiginosi con il suggerimento che la vita su uno o più di questi pianeti sia proprio dietro l'angolo. Ma questa estrapolazione del tutto ingiustificata si trova ben al di là dei fatti noti. Solo perché un pianeta può essere posizionato per permettere alle acque superficiali di esistere non significa l'acqua sia presente. Anche se l'acqua liquida è presente non significa che la vita organica complessa sia anche lontanamente possibile. Gli evoluzionisti conoscono i gravi problemi biochimici per ottenere che  la vita a sorga  spontaneamente da un ambiente acquatico. La struttura molecolare dell'acqua provoca
reazioni collaterali che interfererirebbero e impedirebbero, non promuoverebbero, la semplicistica idea del "Aggiungi Solo Acqua (Just Add Water)" sull'origine della vita. Inoltre le molecole spontanee formantisi non potrebbero mai mettersi insieme per produrre una cellula vivente; un tale evento richiede scopo, pianificare e creazione speciale. Tale evento è niente meno che miracoloso......

-----------------------------------------------------
Continua la lettura su:
http://www.icr.org/article/9867 
 ------------------------------------